Istituto Omnicomprensivo Montenero

Seguici su:

Cerca

Rivoluzione gentile. Giornata mondiale della gentilezza

Domenica 13 novembre sarà la giornata mondiale della gentilezza.

Nella giornata attuale, presso l’atelier della scuola primaria, gli alunni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado di Montenero e Mafalda hanno celebrato la giornata della gentilezza, con l’appuntamento la “Rivoluzione gentile”.

L’evento, organizzato con le modalità di attività didattica laboratoriale, curato dalla psicologa dottoressa Michela Marchesani, ha avuto l’intento di far riflettere sull’importanza di sentirsi parte di una rete interconnessa, in cui ognuno è parte attiva nella promozione del benessere dell’altro. Le parole hanno un peso, possono creare o distruggere;  suscitare gioia o angoscia.  L’attenzione è stata posta sulla necessità di scegliere con cura le parole da usare, sia verso se stessi che con gli altri. La gentilezza può davvero trasformare lo stile di vita, il modo di relazionarsi e confrontarsi con gli altri. Ma la vera Rivoluzione è tornare alle origini perché tutti nasciamo con l’istinto di gentilezza, dobbiamo solo ritrovarlo in noi stessi e farne una delle nostre migliori virtù. Perché la gentilezza non è sinonimo di debolezza ma di autentica attenzione al prossimo. Gli alunni, inoltre, si sono messi in gioco calandosi nei panni di personaggi “Altro da sé”, drammatizzando le emozioni.

Condividere i valori della convivenza civile, la cortesia e la cordialità, anche attraverso questi laboratori, è un modo per raggiungere obiettivi didattici e formativi fondamentali per costruire il benessere psicofisico degli alunni e di quanti sono raggiunti dall’azione della scuola.

Sempre in mattinata, presso il plesso di Via Valentina, la classe II C, attraverso il coordinamento delle Prof.sse Giusy Calisto, Giulia Sollazzo e Giovanna Narciso, ha sperimentato con riflessioni guidate, attività laboratoriali e momenti di condivisione che: “la gentilezza chiama altra gentilezza e che un gesto gentile lascia un segno, sempre”.

Le attività svolte dagli alunni dell’omnicomprensivo di Montenero, in occasione della giornata mondiale della gentilezza, vogliono offrire uno spunto, ed invitare tutti noia riflettere sull’importanza di essere gentili con tutti, in ogni contesto. Rispetto, educazione e gentilezza sono valori fondamentali su cui intessere relazioni positive e costruttive in luoghi di studio, di lavoro e del vivere comune.