Istituto Omnicomprensivo Montenero

Seguici su:

Cerca

Grand Tour #1 – Campobasso

Grand Tour – itinerari culturali di formazione e di educazione – 23 novembre 2022. Uscita didattica a Campobasso per i ragazzi dell’Omnimontenero.

 

Mercoledì 23 novembre, i ragazzi delle classi terze, della scuola secondaria di primo grado di Montenero di Bisaccia e Mafalda, si sono recati a Campobasso per una serie di appuntamenti di carattere culturale e formativo.

L’idea progettuale, definita: Grand Tour #1 – itinerari culturali di formazione e di educazione – ha l’intento di valorizzare l’idea del Viaggio come strumento di conoscenza e di interpretazione artistica, culturale e ambientale, una preziosa strategia di integrazione e ampliamento delle conoscenze apprese attraverso gli insegnamenti curriculari.

Nella prima parte della giornata i ragazzi hanno visitato le sale del museo sannitico ed hanno potuto osservare le ricchezze storiche ed archeologiche della popolazione sannita. A seguire, grazie al coinvolgente lavoro delle guide del museo, i giovani alunni hanno completato il momento formativo con la visita di Palazzo Pistilli.

Nella seconda parte della mattinata i ragazzi hanno raggiunto il Teatro Savoia per partecipare allo spettacolo de “I promessi sposi”.

Tanto lo stupore, in un ambiente magnifico quale il Teatro Savoia; coinvolgente e significativa, in chiave didattica, la rappresentazione teatrale.

Dopo la pausa pranzo i ragazzi hanno raggiunto l’Università degli studi del Molise per seguire un seminario di orientamento – c/o il Dip. di Economia “L’assistente sociale tra sfide attuali e future” a cura della Dott.ssa Mariangela D’Ambrosio assistente sociale specialista, ricercatrice di sociologia generale.

Dopo i saluti di benvenuto, a cura della prof.ssa Maria Giagnacovo, e della prof.ssa Francesca Di Virgilio, il momento di studio si è sviluppato in un ambiente piacevole ed informale, è stato interessante e formativo, ed ha permesso loro di cogliere aspetti sul futuro corso di studio – liceo economico-sociale – che il nostro istituto attiverà a partire dal prossimo anno scolastico. È stato inoltre un momento per toccare con mano gli argomenti di studio proposti, riflettere sul ruolo educativo e formativo che verrà acquisito e per avere maggiore consapevolezza del futuro professionale atteso

Fiducia nell’educazione, apprendimento come risorsa, la formazione per la vita è ciò che riassume i valori fondamentali su cui è poggiata questa esperienza.

Per l’opportunità data e, in considerazione dell’entusiasmante esperienza condivisa, le classi coinvolte ringraziano la Dirigente scolastica, prof.ssa Ettorina Tribó, nonché le docenti Umimol e la prof.ssa Rita D’Addona quale referente usr Molise piano delle arti e attività con i beni culturali, intervenuta in mattinata presso il polo museale del capoluogo.

L’obiettivo delle attività è stato quello di favorire lo sviluppo delle competenze, la realizzazione individuale e la socializzazione di preadolescenti e adolescenti.

Il Grand Tour oggi, come ieri, alimenta una nuova circolazione delle idee, interessa la formazione della coscienza civica e culturale, entra nella evoluzione dei saperi e li contamina.