I docenti sono tenuti a controllare le mail e a rispondere, entro il 12 aprile, al questionario.

Nella mail è indicato il link per il collegamento al form del questionario.